Lorenzo Baravalle

Per informazioni e contatti

contact-baravalle@elastica.eu

​Classe 1990, dopo essersi diplomato al liceo classico, aver condotto un programma in una radio locale e lavorato nei magazzini generali di San Paolo in Brasile, si laurea in comunicazione politica e sociale.

Durante gli anni dell’università fonda DuDag.com, un marketplace virtuale per scrittori esordienti, con cui lancia finalisti del Premio Calvino e scrittori che hanno poi pubblicato con case editrici importanti, tra cui Mondadori.
Oltre al lavoro con la sua startup, Lorenzo produce e condivide su YouTube e Facebook una serie video, i TrashTalkerz, con cui racconta dal divano di casa la NBA americana. La serie diventa presto un cult e un punto di riferimento del panorama cestistico italiano, tanto da ospitare giocatori di fama internazionale, commentatori e opinionisti di SkySport.
È inoltre l’unico canale YouTube ad essere accreditato al Torneo Preolimpico di Torino.

Coi TrashTalkerz Lorenzo dà libero sfogo alla sua vena autoriale, scrivendo e lanciando oltre 20 diversi format, tra cui “I racconti del Baraonda”, che diventeranno poi un progetto a sé stante in cui Lorenzo lega il racconto sportivo ad un tema di volta in volta differente: la scrittura di David Foster Wallace, l’epica di Alessandro Magno, la rivoluzione di Albert Einstein, in una sorta di podcast ante litteram.

La sua voglia di innovazione e la sua indole da startupper non si fermano e nel 2015 fonda MDPtech, società dedicata al controllo dei mezzi di soccorso e brevetta UILI, un comando a volante per funzioni di emergenza, che Grant Thornton elegge come una delle tre migliori innovazioni italiane del 2020.

E non si ferma nemmeno il suo bisogno di comunicare e di raccontare. Nel 2021 partorisce l’idea di Qui Si Fa L’Italia, podcast prodotto da Spotify per raccontare i momenti che hanno segnato un prima e un dopo nella storia italiana contemporanea; con lui a scrivere e condurre il podcast c’è Lorenzo Pregliasco, analista politico e tra i maggiori esperti di comunicazione politica in Italia.
Grazie a Qui Si Fa L’Italia gira la penisola con una serie di eventi live, in cui il racconto del podcast viene arricchito da immagini, video e una narrazione più libera.

Scrive sul magazine Outpump, rivista digitale e semestrale cartaceo di cultura pop molto seguita da giovani e giovanissimi e tiene corsi di scrittura e produzione di contenuti audio nei licei.

Qui si fa l’Italia #1 | La strada dei diritti
La Rai intervista MDPtech come esperti di tecnologia per ambulanze