Jeffrey Schnapp

Storico, designer ed umanista di fama internazionale, conduce ricerche su come integrare cultura umanistica e mondo digitale

Figura di riferimento nel campo delle digital humanities e thought leader nel settore della mobilità leggera e della cultura digitale, Jeffrey Schnapp insegna Letteratura Comparata ed è direttore del metaLAB (at) Harvard University da lui fondato nel 2011, parte integrante del Berkman Center for Internet and Society. Originariamente formatosi come medievalista, le sue pubblicazioni recenti riguardano l’era moderna e contemporanea con un focus sui media, l’architettura, il design, la mobilità e la storia del libro.

Dopo tre anni di servizio come co-fondatore e CEO di Piaggio Fast Forward, una consociata del Gruppo Piaggio che lavora sulle nuove forme e sui nuovi design della mobilità urbana, Schnapp da giugno 2018 assume la carica di Chief Visionary Officer.
Nel 2021 è stato pubblicato sia in inglese che in italiano il libro Moto Guzzi 100 Years (Rizzoli) , da lui curato.
Jeffrey Schnapp è intervenuto su alcuni dei palchi più prestigiosi del mondo: TED , DLD , Nazioni Unite, World Frontiers Forum, Royal Academy of Sweden, Global Leaders Forum, Bibliothèque Nationale de France, Volkswagenstiftung, SXSW, Festival filosofia , Lezioni di storia (Laterza), Fondazione Corriere della Sera, MEET e US National Archives.

Per informazioni e contatti: contact-schnapp@elastica.eu