Azzurra Rinaldi

Economista e femminista, è esperta di Gender Economics e fa parte del board della European Women Association

Direttrice della School of Gender Economics all’Università Unitelma Sapienza di Roma, inizia la sua carriera di docente e ricercatrice nel 2004 alla Sapienza e lo stesso anno vince un dottorato in Economia e Tecnologie per lo Sviluppo Sostenibile all’Università di Foggia. I temi dello sviluppo e della cooperazione per la riduzione del divario tra le aree più povere e quelle più ricche del mondo sono al centro dei suoi interessi fin dai primi anni di attività.

Inizia poi a occuparsi di economia di genere: diventa membro del board della European Women Association e del Comitato Scientifico della Global Thinking Foundation. Un interesse che va oltre la ricerca. Impegnata in diversi progetti sul campo, Azzurra Rinaldi lavora da anni nella cooperazione internazionale per la formazione e l’empowerment femminile in Paesi come Libano e India.

Autrice di articoli e libri sui temi del gender gap, dell’economia dei paesi emergenti e del turismo, ha partecipato e partecipa a conferenze nazionali e internazionali per parlare di genere e parità. Attivista dei diritti delle donne, Azzurra Rinaldi si definisce una femminista ed è stata tra le fondatrici dei movimenti “Giusto Mezzo” e “Dateci Voce”.

Per informazioni e contatti: contact-rinaldi@elastica.eu