Antonio Polito

Giornalista e scrittore, è editorialista del Corriere della Sera per cui scrive di politica italiana ed europea. Collabora con la trasmissione di approfondimento Porta a Porta ed è tra i più noti commentatori televisivi.

Antonio Polito è stato vicedirettore del Corriere della sera, quotidiano del quale è oggi editorialista.

Inizia l’attività giornalistica presso la redazione napoletana de l’Unità per poi passare a Repubblica dove è stato vicedirettore e corrispondente da Londra.

È stato fondatore e direttore del quotidiano Il Riformista e direttore del Corriere del Mezzogiorno; è stato inoltre senatore del gruppo dell’Ulivo tra il 2006 e il 2008.

È autore di numerosi saggi e di due fortunati libri intervista con Eric Hobsbawm e Ralf Dahrendorf.  Per Rizzoli ha scritto “Contro i papà” (2012) e “In fondo a destra” (2013). Con Marsilio ha pubblicato “Riprendiamoci i nostri figli” (2017), premio Cesare Pavese 2018, “Prove tecniche di resurrezione” (2019). Per Solferino è uscito nel 2019 “Il Muro che cadde due volte”.

Oltre che di scenari politico-economici, ama parlare del rapporto fra generazioni e scoprire nuovi cammini che, come è stato nel libro “Le regole del cammino” (Marsilio, 2020) diventano metafore di vita e spunti per approfondire argomenti di attualità, storici e culturali, e per riflettere sul futuro politico del nostro paese.

Per informazioni e contatti: contact-polito@elastica.eu