PhotoArk

Dodici anni per fotografare più di di 7400 specie in cattività ai quattro angoli del mondo in oltre 300 zoo. Questo il lavoro che il grande fotografo Joel Sartore del National Geographic sta ancora conducendo per perseguire nella sua battaglia: “il disperato desiderio di fermare, o almeno rallentare, la perdita della biodervistà a livello globale”. Una scelta sorprendente di questi scatti è ora raccolta in una mostra che Elastica ha allestito per National Geographic e il Gruppo Gedi, all’Auditorium Parco della Musica di Roma dal 8 dicembre al 22 aprile 2018.

Un dato ci interessa sottolineare: secondo la IUCN, l’Unione mondiale per la conservazione della natura, l’attuale tasso di estinzione è mille volte superiore a quello naturale. Sono in pericolo tigri, elefanti e altri mammiferi. Alcuni di loro sono ora in mostra a Roma, con anche una sezione molto divertente in cui si può provare la realtà aumentata.

portfolio