“IN OMAGGIO AI VECCHI CHE FECERO LA RESISTENZA. RIPENSANDO L’ALFABETO DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI” #STATEPRONTICHETORNIAMO! – GAD LERNER

“Siamo imprigionati in un mondo ancora più interconnesso di prima e dobbiamo imparare un nuovo alfabeto delle relazioni internazionali. Io impiego il tempo completando un progetto a cui stavo già lavorando insieme a Laura Gnocchi, per l’ANPI: una raccolta di testimonianze dei vecchi che hanno fatto la Resistenza. La quarantena mi ha fatto sentire la necessità di rendere omaggio alla generazione più colpita tra gli italiani, in particolare a coloro che hanno vissuto l’ultima guerra e che hanno dovuto imparare come si realizza una scelta di campo davanti a eventi enormi e distruttivi”.

Gad Lerner, giornalista, editorialista e saggista propone le sue riflessioni dalla quarantena per l’appello di Elastica #STATEPRONTICHETORNIAMO!

Registrato mercoledì 25 marzo 2020

Ha risposto: Federico Rampini, Stefano Massini, Silvia Bencivelli, Gian Luca Comandini, Massimo Temporelli, Gherardo Colombo, Giada Messetti, Emanuele Bompan, Giampaolo Colletti, Luciano Canova, Stefano Mancuso, Franco Bolelli, Alberto Luca Recchi, Roberto Battiston, Gianumberto Accinelli, Telmo Pievani, Lorenzo Marsili, Pietro Del Soldà, Emilio Cozzi, Amedeo Balbi, Donald Sassoon, Valentina Sumini, Luca De Biase, Marcello Di Paola, Simone Arcagni, Tommaso Labate, Massimo Polidoro

Angela Frenda

Angela Frenda, online il sito web curato da Elastica

Curato e realizzato da Elastica, è online il sito www.angelafrenda.it

“Elastica nel parco”, sei serate estive con gli autori per festeggiare il primo anno dell’agenzia letteraria

Si chiama “Elastica nel parco” la rassegna che abbiamo organizzato in collaborazione con Frida – luogo di cultura e socialità dentro al Parco della Montagnola a Bologna – e Librerie Ubik per celebrare il primo anno dell’Agenzia letteraria di Elastica.

L’agenzia letteraria di Elastica compie un anno!

Siamo il più importante Speakers Bureau in Italia e quasi dieci anni fa siamo stati i primi ad avere l’intuizione di proporre un management rivolto ad esperti, divulgatori e giornalisti:…