“Elastica nel parco”, sei serate estive con gli autori per festeggiare il primo anno dell’agenzia letteraria

 

Si chiama “Elastica nel parco” la rassegna che abbiamo organizzato in collaborazione con Frida – luogo di cultura e socialità dentro al Parco della Montagnola a Bologna – e Librerie Ubik per celebrare il primo anno dell’Agenzia letteraria di Elastica.

 Protagonisti delle sei serate estive tra giugno e settembre saranno gli autori, i loro nuovi libri e il pubblico.

Gad Lerner, Mia Canestrini, Guia Soncini, Tommaso Labate, Valentina Petrini e Sabrina Carreras guideranno infatti gli spettatori alla scoperta delle loro ultime pubblicazioni in un contesto informale, un’occasioni di conoscenza, di socialità e di riflessione comune.

Tante le novità editoriali al centro della rassegna letteraria, tra romanzi onirici, saggi taglienti e volumi dirompenti.

Ad aprire il ciclo di incontri lunedì 27 giugno sarà Gad Lerner che presenterà il suo nuovo volume Giornalisti da marciapiede, un appassionato racconto-intervista sulla crisi che attraversa il giornalismo, ma che guarda al futuro con la speranza di chi ancora ama profondamente il suo lavoro.

La seconda serata vedrà protagonista la zoologa Mia Canestrini – tra le massime esperte di lupi in Italia e volto dei programmi Rai – che presenterà Custode di cuori, una favola sull’amicizia tra un ragazzo e un lupo nero per riscoprire l’importanza della natura e l’urgenza di salvaguardarla.

Dopo le ferie agostane la rassegna riprenderà con Tommaso Labate – firma del Corriere della Sera – che presenterà il suo Interista social club, un viaggio nel tifo calcistico da cui scaturisce una riflessione su sport e costume, fino a toccare società, cultura e politica del nostro Paese.

A seguire Valentina Petrini – giornalista, autrice Rai e scrittrice – col nuovo Il cielo oltre le polveri, un libro intenso che affronta la storia dell’Ilva tra notizie, tragedie e vicissitudini giudiziarie e Guia Soncini con L’economia del sé, un saggio graffiante che indaga i nuovi esibizionismi veicolati attraverso i social.

A chiudere la rassegna Sabrina Carreras – giornalista Rai e autrice, esperta di ricerca scientifica, istruzione e lavoro – che presenterà Ora o mai più, il suo nuovo volume sul futuro della scuola post-Covid e sulle opportunità rappresentate dalla tecnologia, con storie di innovazione e testimonianze di insegnanti, presidi e pedagogisti da istituti di ogni genere.

I sei appuntamenti ad ingresso libero si svolgeranno presso il Parco della Montagnola a Bologna (via Irnerio, 2/3), presso il chiosco di Frida.

 



PROGRAMMA COMPLETO:

 

  • Lunedì 27 giugno – GAD LERNER presenta Giornalisti da marciapiede (Edizioni Gruppo Abele)

 

  • Lunedì 4 luglio – MIA CANESTRINI presenta Custode di cuori (Mondadori Electa)

 

  • Martedì 13 settembre – TOMMASO LABATE presenta “Interista social club” (Mondadori)

 

  • Venerdì 16 settembre – VALENTINA PETRINI presentaIl cielo oltre le polveri (Solferino)

 

  • Martedì 20 settembre – GUIA SONCINI presenta L’economia del sé (Marsilio)

 

  • Venerdì 23 settembre – SABRINA CARRERAS presenta Ora o mai più (Chiarelettere)
Angela Frenda

Angela Frenda, online il sito web curato da Elastica

Curato e realizzato da Elastica, è online il sito www.angelafrenda.it

“Elastica nel parco”, sei serate estive con gli autori per festeggiare il primo anno dell’agenzia letteraria

Si chiama “Elastica nel parco” la rassegna che abbiamo organizzato in collaborazione con Frida – luogo di cultura e socialità dentro al Parco della Montagnola a Bologna – e Librerie Ubik per celebrare il primo anno dell’Agenzia letteraria di Elastica.

L’agenzia letteraria di Elastica compie un anno!

Siamo il più importante Speakers Bureau in Italia e quasi dieci anni fa siamo stati i primi ad avere l’intuizione di proporre un management rivolto ad esperti, divulgatori e giornalisti:…