Elastica collabora alla partenza del People Mover di Bologna

Con la prima corsa delle ore 5.40 ha aperto al pubblico il Marconi Express, il collegamento veloce tra la stazione FS di Bologna e l’aeroporto Marconi. Elastica c’era ed ha realizzato la comunicazione digitale della presentazione di questo servizio che d’ora in poi sarà operativo 365 giorni all’anno, dalle prime ore del mattino a mezzanotte. Abbiamo, infatti, realizzato noi la sala stampa virtuale, le immagini (foto e video) per l’evento, abbiamo curato la regia e la gestione dei contenuti.
“Finalmente ci siamo – dice la presidente di Marconi Express Spa, Rita Finzi – Con il Marconi Express Bologna guadagna un nuovo importante tassello che aumenta l’attrattività del territorio e che sarà strategico per il rilancio dell’economia e del turismo. Ci confortano le notizie a proposito dello sviluppo di vaccini per arginare il coronavirus, pertanto è fondamentale farsi trovare pronti per quando risalirà il numero dei viaggiatori in transito per l’aeroporto Marconi”.

Siamo orgogliosi di avere collaborato al tanto atteso progetto che punta a traghettare nel futuro la città dove viviamo. Contenti di avere aggiunto un tassello per ripensare la nostra attività di Agenzia di comunicazione verso nuove prospettive altrettanto stimolanti per il nostro lavoro.

Angela Frenda

Angela Frenda, online il sito web curato da Elastica

Curato e realizzato da Elastica, è online il sito www.angelafrenda.it

“Elastica nel parco”, sei serate estive con gli autori per festeggiare il primo anno dell’agenzia letteraria

Si chiama “Elastica nel parco” la rassegna che abbiamo organizzato in collaborazione con Frida – luogo di cultura e socialità dentro al Parco della Montagnola a Bologna – e Librerie Ubik per celebrare il primo anno dell’Agenzia letteraria di Elastica.

L’agenzia letteraria di Elastica compie un anno!

Siamo il più importante Speakers Bureau in Italia e quasi dieci anni fa siamo stati i primi ad avere l’intuizione di proporre un management rivolto ad esperti, divulgatori e giornalisti:…