Michela Cerruti

Classe 1987. E’ la donna dei record: unica donna al mondo ad aver vinto in Turismo, Gran Turismo e Monoposto, e seconda donna in 39 anni, unica italiana in assoluto, a salire sul gradino più alto di una gara del VLN Endurance Championship, sul circuito del Nürburgring Nordschleife.

Laureata in Psicologia all’Università Cattolica di Milano, Michela dimostra fin da bambina una propensione innata per lo sport e la velocità e scopre la sua passione per il mondo dei motori intorno ai 18 anni. Suo padre Aldo, grande pilota degli anni ’70 nelle categorie turismo dove era conosciuto come Baronio, le fa seguire un corso di guida sicura con Mario Ferraris che, colpito dalla velocità e dall’istintivo controllo della macchina da parte di Michela, convince il padre a farla correre.
E’ attualmente la più forte pilota donna italiana e certamente una delle più forti d’Europa. A fine giugno 2014, Michela ha ottenuto una straordinaria vittoria nel campionato Auto GP, uno dei campionati più importanti con monoposto di grossa cilindrata (550cv), considerato uno degli step più vicini e propedeutici alla Formula 1 (per la vicinanza della potenza delle monoposto che vengono utilizzate).
Da gennaio 2015, per volere della Federazione italiana, Michela Cerruti è entrata a far parte della FIA Women in Motorsport Commission (WIMC) in rappresentanza dell’Italia.
Nel 2015, Michela ha fatto parte del Team Walkenhorst e ha esordito nel 28 marzo nel VLN Endurance Championship a bordo della BMW Z4 GT3.
Da aprile 2016 Michela ha curato lo sviluppo dell’Alfa Romeo Giulietta TCR progettata e costruita dalla Romeo Ferraris per il campionato TCR International, gareggiando contro le principali case automobilistiche e i migliori piloti al mondo per la categoria turismo.
Anche Lamborghini l’ha voluta al volante della Huracan GT3 per il team Antonelli Motorsport nelle più impegnative gare del campionato Blancpain Endurance Series 2016.
Michela scrive su l’Huffington Post, su L’Automobile e su Autocapital e collabora con SKY Sport come commentatrice e opinionista durante i Gran Premi di Formula Uno. Gli interventi di Michela hanno un taglio motivazionale e i temi che affronta sono: lavoro di squadra, raggiungimento degli obiettivi, il ruolo delle donne nell’ambiente lavorativo. Michela Cerrutti e il suo staff possono offrire alle aziende giornata di team building dedicate ai propri dipendenti.

Per informazioni e contatti: contact-cerruti@elastica.eu