Alberto Luca Recchi

Giornalista, scrittore e fotografo subacqueo, è il primo ad aver ideato e guidato le importanti spedizioni per filmare le balene (1998) e cercare gli squali nel Mediterraneo (1999). È l’unico italiano ad aver realizzato un libro fotografico per il National Geographic e, insieme a Messner, ad essere invitato a tenere una conferenza all’Explorers Club di New York, gotha degli esploratori del mondo. Con Piero Angela ha scritto sei libri dedicati al mare e agli abitanti delle profondità.

Laureato in Giurisprudenza ha iniziato la sua carriera nel mondo della finanza ma la passione per il mare ha avuto presto il sopravvento sulla vita d’azienda e dopo 20 anni di ricerche amatoriali negli oceani di tutto il mondo ha fatto il salto specializzandosi in squali e balene, che riprende in acqua in incontri molto ravvicinati.
Ha pubblicato sulle più importanti riviste italiane e straniere tra le quali: Venerdì, Specchio della Stampa, Focus, National Geographic. Su Panorama ha curato per anni “BLU”, una rubrica sul mare.
Da 28 anni è autore di un calendario intitolato: “A tu per tu con 12 click sott’acqua” e di una linea di poster venduti nel mondo.
Le sue fotografie sono state esposte in sedi prestigiose in Italia, in Svizzera e a New York. Nel 2011, la sua mostra “Squali” al Palazzo delle Esposizioni di Roma e al Palazzo Reale di Milano ha fatto registrare 300.000 visitatori e nel 2016 la sua mostra di arte mista (fotografia e scultura) intitolata “Sexy Sharks” è stata ospitata nell’Art Building di New York.
Per la sua opera di divulgazione ha ottenuto diversi riconoscimenti e vinto, nel 1995, il Premio Europeo per l’Ambiente. È stato ospite d’onore al concertone Earth Day 2010 al Circo Massimo.
Ha collaborato con SuperQuark e insieme a Piero Angela ha scritto: Dentro il Mediterraneo (Mondadori – 1995), Il Meraviglioso mondo del mare (Mondadori -1997), Squali (Mondadori-1997), Squali-un mistero da scoprire (Mondadori -1998), Mostri marini(Mondadori 2001), Requins (National Geographic).
Ha pubblicato anche Alla scoperta degli squali (2001) e Squali. Mito e realtà (Mondadori 2002)
Nel 2015 ha portato la sua passione per il mare sui palchi dei più importanti teatri d’Italia debuttando al Sistina di Roma, con la commedia musicale “Squali-una storia vera e un sogno”.
È membro dell’American Elasmobranch Society.
Oggi è chiamato a parlare in tv e radio di mare ed ecologia, tiene conferenze su squali e balene per biologi e appassionati e si occupa di divulgazione nelle scuole.

Per informazioni e contatti: contact-recchi@elastica.eu